E-mail: info@adocservizi.it

Il dott. Graziano Clerici è oggi direttore scientifico presso aDoc e direttore del Centro Europeo per la Medicina e la Ricerca e della Permanent School of Ultrasound in Obstetrics & Gynecology – PSUOG, entrambe con sede a Perugia.

Svolge attività didattica presso la Scuola di Specializzazione dell’Università degli Studi di Perugia e presso sedi universitarie e società scientifiche internazionali.

Laureato “cum laude” presso l’Università degli Studi di Perugia nel 1992, ha discusso una tesi sulla “Diagnostica prenatale precoce delle malattie genetiche: metodiche a confronto e prospettive”. Tutta l’attività scientifica del dott. Graziano Clerici si è concentrata sulla diagnosi prenatale delle malformazioni congenite, sulla valutazione delle condizioni fetali attraverso lo studio delle modificazioni emodinamiche e sulle procedure invasive per la diagnosi e la terapia fetale in utero.

Il dott. Clerici si specializza con lode in Ginecologia e Ostetricia presso la Scuola di Specializzazione dell’Università degli Studi di Perugia nel 1996, discutendo la tesi “Emodinamica cerebrale fetale”. In seguito vince due borse di studio del CNR (Consiglio Nazionale delle Ricerche) su temi inerenti la diagnosi prenatale (1995 e 1997) e il premio dell‘Istituzione “Bruno Salvadori” – SIGO (Società Italiana di Ginecologia ed Ostetricia) su: “Prevenzione del Danno Neurologico del Neonato” (1998).

Nel 2000 si è diplomato in Medicina Fetale presso la Fetal Medicine Foundation del King’s College Hospital di Londra (Regno Unito).

Esperienze di ricerca

Nel 2000 è ricercatore a contratto presso la Clinica Ostetrica e Ginecologica dell’Università degli Studi di Perugia per il progetto “Trapianto di Cellule Staminali Ematopoietiche in Utero. Nuove prospettive nella Diagnosi e Terapia Fetale”. Nel 2001 diventa membro onorario della Società Rumena di Medicina Perinatale. Nel 2002 consegue il dottorato “cum laude” in Ricerca in Perinatologia presso l’Università degli Studi di Roma discutendo la tesi “La Trasfusione Intrauterina nel Trattamento delle Malattie Emolitiche Fetali”.

Dal 2002 al 2004 è Segretario Nazionale della SIEOG (Società Italiana di Ecografia Ostetrica e Ginecologica e di Tecnologie Biofisiche). Negli stessi anni è membro del Consiglio Scientifico del gruppo di studio su “Tecnologie Biofisiche non Invasive in Ostetricia e Ginecologia”, del gruppo di studio su “Utilizzo del Doppler in Ostetricia e Ginecologia” e del gruppo di studio su “Utilizzo dell’Ecografia nella Prevenzione del Parto Pretermine” della Società Italiana di Ecografia Ostetrica e Ginecologica (SIEOG).

Tra il 2005 e il 2008 ricopre l’incarico professionale di Alta Specializzazione in “Diagnosi Prenatale” USL n. 2 Dell’Umbria. Nel 2008 gli viene conferito l’incarico professionale di Alta Specializzazione in “Diagnostica e Terapia Invasiva Fetale” presso l’Azienda Ospedaliera di Perugia (dal 2008).

Esperienze internazionali

Dal 2004 è official reviewer per il Journal of Maternal-Fetal and Neonatal Medicine dell’Informa Healthcare di Londra.

Ha svolto diversi periodi di studio e ricerca all’estero, tra i quali si ricordano quelli presso:

    • il Centro di Diagnosi e Terapia Fetale dell’Università di Vienna (1995)
    • il Centro di Diagnosi e Terapia Fetale dell’Università di Barcellona – Istituto Dexeus (1997)
    • la Fetal Medicine Foundation – King’s College Hospital di Londra (2000)
    • il Centro di Diagnosi e Terapia Fetale della Wayne State University – Hutzel Hospital – Detroit, Michigan (1998) e al Centro di Diagnosi e Terapia Fetale dell’Università di Miami (Florida) (2010)
    • il Centro di Diagnosi e Terapia Fetale dell’Università di Amburgo – University Perinatal Center Hamburg-Eppendorf, Amburgo (2016).
Docenze

Il. dott. Graziano Clerici è Segretario nazionale della SIMP, Società Italiana di Medicina Perinatale dal 2010 al 2012.

Dal 1996 ad oggi svolge attività didattica presso l’Università degli Studi di Perugia come Professore a Contratto e come Docente con Attività Didattica di Supporto

    • nella Scuola di Specializzazione in Ginecologia ed Ostetricia
    • nel Corso di Laurea Triennale in Ostetricia
    • nel corso di Laurea Specialistica in Medicina e Chirurgia per vari insegnamenti (Metodologie Diagnostiche e Integrate in Ostetricia e Ginecologia, Diagnostica Prenatale e Tecniche Fetali Invasive, Fisiologia Ostetrica, Diagnostica Flussimetrica Doppler in Ostetricia e Ginecologia, Diagnostica Mini-Invasiva Chirurgica, Fisiopatologia della Riproduzione, del Parto, del Puerperio e Metodologia della Ricerca, ecc.).

È inoltre docente alla Ian Donald Inter-University School of Medical Ultrasound in varie sedi internazionali dal 2007 al 2013.

Dal 2018 è Professore Associato di Ginecologia ed Ostetricia alla Sechenov First Moscow State Medical University di Mosca (Russia).

Pubblicazioni scientifiche

Tutta la sua attività scientifica è imperniata sulla diagnosi prenatale delle malformazioni congenite, sulla valutazione delle condizioni fetali attraverso lo studio delle modificazioni emodinamiche e sulle procedure invasive per la diagnosi e la terapia fetale in utero come la trasfusione fetale intrauterina.

La sua produzione scientifica conta il contributo nella stesura di 22 testi internazionali e di 37 nazionali. Ha redatto oltre 100 lavori scientifici editi su riviste nazionali e internazionali, oltre a 120 lavori pubblicati come atti di congressi nazionali e internazionali.

Il dott. Graziano Clerici ha partecipato come membro scientifico a 7 programmi di ricerca internazionali e ad altrettanti nazionali. Ha preso parte a circa 76 corsi nazionali e internazionali come insegnante e a circa 130 congressi, fra nazionali e internazionali, come relatore.

aDoc