Il dott. Nicola Boccolini, dopo aver conseguito la maturità scientifica, si laurea a pieni voti in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Perugia. In seguito, termina i suoi studi ottenendo la specializzazione in Oftalmologia presso la stessa sede con il massimo dei voti cum Laude.

Negli anni successivi è stato, in primis assistente, per poi diventare Dirigente medico di Primo Livello Oculista presso l’Arcispedale di Santa Maria Nuova a Firenze, quindi presso l’Ospedale Oftalmico Fiorentino.

Il dott. Nicola Boccolini è Dirigente di Primo Livello ASL 1 Umbria dal 1998. Attualmente ha l’incarico professionale di Chirurgia Ambulatoriale Oculistica presso l’Ospedale di Gubbio- Gualdo Tadino e Assisi.

Esegue interventi chirurgici in varie sedi anche fuori Regione.

Tra le competenze acquisite in una carriera pluridecennale:
  • VISITE OCULISTICHE (misurazione della vista, valutazione della pressione oculare, stato del segmento anteriore e posteriore dell’occhio, previa dilatazione della pupilla)
  • VISITE ORTOTTICHE (misurazione della vista, valutazione della motilità oculare con ricerca di strabismi ed altri difetti)
  • CAMPIMETRIA (campo visivo con apparecchio Zeiss- Humprey per studio del glaucoma, delle malattie neurologiche e di altre patologie oculari oltre che a scopo medico legale)
  • PACHIMETRIA (Misurazione dello spessore corneale per una diagnosi sicura del glaucoma e per valutare l’operabilità nei difetti tipo miopia ipermetropia ed astigmatismo)
  • OCT 3 (Nuova tecnologia a scansione per lo studio delle retinopatie, del glaucoma e grazie alla tecnologia topcon, una buona risoluzione dell’angolo della camera anteriore)
  • TONOMETRIA (Misurazione della pressione oculare con i sistemi più moderni: tonopen- pneumotonometro ed il classico tonometro di Gooldmann)
  • MEDICINA LEGALE OCULISTICA (Perizie medico legali oculistiche, assistenza medico legale oculistica e certificazioni per patente di guida)
  • VALUTAZIONI PRE/POST OPERATORIE (diagnosi preparatoria e screening post-operatorio dei vari interventi e laser)
  • FOTO FUNDUS (Fotografia a colori del fondo dell’occhio, per valutare la parte posteriore del bulbo oculare)
  • MAPPA CORNEALE (Studio della cornea e della camera anteriore con Sirius CSO)
  • STUDIO DEL FILM LACRIMALE (Valutazione delle ipo ed iper lacrimazioni)
  • LASER YAG ( Capsulotomie posteriori per cataratta secondaria e iridotomie laser per glaucoma)

aDoc